L′istituto nasce in Via Arsia, n.7, nel 1966 come succursale dell′I.T.I.S. Feltrinelli e vede presenti i corsi di specializzazione in Elettrotecnica e Meccanica.

Il primo ottobre 1971 gli è attribuita la personalità giuridica e prende il nome di IX I.T.I.S..

Nell′a.s. 1975/76 è attivato il corso di Elettronica Industriale; nell′a. s. 1984/85 l′indirizzo in Elettrotecnica, secondo l′ordinamento tradizionale, si conclude con le ultime classi quinte.

Negli anni 80 numerose specializzazioni sono state rinnovate mediante progetti sperimentali assistiti dal Ministero della Pubblica Istruzione: sono iniziati così i nuovi indirizzi Elettronica e Telecomunicazioni, Progetto AMBRA, adottato dal IX ITIS nel 1986 e, di lì a pochi anni, Meccanica, Progetto ERGON, nell′a.s. 1991/92. Con l′istituzione dei nuovi indirizzi, anche il corso di Elettronica Industriale secondo l′ordinamento tradizionale si concludeva con le ultime classi quinte nell′a.s. 1988/89.

Questo Istituto è stato una delle prime scuole ad ottenere l′autorizzazione dal Ministero per il corso di Informatica, che inizialmente era del tutto sperimentale, tanto da formare classi in questo indirizzo già nell′ a.s. 1979/80.

Dall′a.s. 1994/95 i Progetti Ambra ed ERGON sono entrati in ordinamento, superata la fase di sperimentazione. Nello stesso anno scolastico, sono stati introdotti, con Decreto Ministeriale del 09/03/1994, i nuovi Programmi Ministeriali per il Biennio.

Il Liceo Scientifico Tecnologico è stato attivato nell′a.s. 2000/2001.

Il 07/07/1987 l′istituto è intitolato a G.L.Lagrange, il noto matematico piemontese (1736-1813) presidente della commissione scientifica che istituì il Sistema Metrico Decimale.

Lagrange

Dal 1 gennaio 1999 l′Istituto si trasferisce nel nuovo centro scolastico A.Moro di Via Litta Modignani, 65.

Dal primo settembre 2000, con l′accorpamento della succursale dell′IPSAR A. Vespucci, si costituisce un unico Istituto di Istruzione Secondaria Superiore con due sezioni distinte: l′Istituto Tecnico Industriale e l′Istituto Professionale dei Servizi Alberghieri e della Ristorazione.

Nell′a.s. 2001/2002 , dato l′elevato numero di nuovi iscritti, la Provincia ha dotato l′istituto di una succursale, situata nell′edificio, già adibito in precedenza a sede scolastica, di via Comasina,42.

Brera

L′Istituto Professionale dei Servizi Alberghieri e della Ristorazione di via Litta Modignani nasce, a partire dall′a.s. 1999/2000, quale succursale dell′Istituto Professionale Alberghiero A. Vespucci, per dare risposta ad una domanda formativa esplicita dell′utenza (notevole aumento delle iscrizioni in questo tipo di istituti professionali) e consentire che una istituzione scolastica, titolare di una lunga attività nel settore della ristorazione e del ricevimento, facesse in qualche modo da nave scuola alla nuova sede, approfittando della esperienza accumulata nell′ambito sia didattico che organizzativo.

Viene costituito, dunque, il terzo polo alberghiero (oltre al A. Vespucci ed al C. Porta) nella nuova e funzionale struttura, approntata dalla amministrazione provinciale nella zona nord-ovest di Milano, fra Affori e Quarto Oggiaro, che ospitava, dall′a.s. 1999/2000, l′I.T.I. G. L. Lagrange.

All′inizio dell′a.s. 2000/2001, infine, le classi della succursale di via Litta Modignani del Vespucci vengono accorpate all′I. T. I. G. L. Lagrange, nella nuova struttura del Centro Scolastico A. Moro. Nell′anno scolastico 2002/2003, dato l′elevato numero di nuovi iscritti si è aggiunta una succursale in via Litta Modignani,55.

Ingresso_Lagrange_Milano Sede_ingresso_Lagrange_Milano atrio_Lagrange_Milano RepubblicaItaliana_Lagrange_Milano